Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Monti Lepini: gita fuori porta tra emozioni e peccati di gola

Siamo sui Monti Lepini e precisamente a Rocca Massima e poi a Norma, in provincia di Latina. Roma è a meno di 100 km, quindi questa giornata può essere un valido svago sia da tutte le località  dell’agro pontino che dalla stessa capitale.

GITA FUORI PORTA TRA BRIVIDI E GOLOSITA’

Iniziamo dalla parte avventurosa della ZIP LINE di Rocca Massima. Qui nel paese piu’ alto dei Monti Lepini, 753mt sul livello del mare, troviamo il “Flying in the Sky”, il punto di partenza si trova proprio ai margini del vecchio borgo.

 

Si può prenotare on line oppure come nel mio caso, essendo bassa stagione, arrivare lì ed acquistare il biglietto direttamente in biglietteria. Emozione e divertimento allo stesso tempo…la zip line dura poco piu’ di un minuto, ha una lunghezza di 2225 metri, l’altezza massima è 310 mt e la velocità di punta intorno ai 180 km orari…niente male come emozione!

Il panorama è molto bello soprattutto se si volta la testa a sinistra…tutto l’agro pontino fino al mare davanti agli occhi

Arrivati a destinazione il servizio navetta ci riconduce al punto di partenza in circa 20 minuti. All’arrivo non può mancare una sosta nel delizioso bar che proprio sul punto panoramico serve gustosissimi taglieri di prodotti locali e drink.

Dopo il tramonto, che vi assicuro da quassù è davvero mozzafiato, riprendiamo le auto e ci dirigiamo verso un altro dei paesi dei monti Lepini, Norma. Famosa per il sito archelogico dell’ Antica Norba ma anche per essere punto di decollo del volo in parapendio

In questa giornata tutta dedicata allo svago la nostra destinazione è però la Fabbrica del Cioccolato e il suo Museo

Arriviamo e qui ci accoglie Mauro, il proprietario dell’azienda. La visita inizia con lui che racconta la storia del cacao e tantissime altre curiosità…ma per noi golosoni, sicuramente il benvenuto piu’ gradito è bere dalla fonte del cioccolato, una vera bontà!

Il percorso di visita, preceduto dalla visione di un filmino a tema, dura circa 15/20 minuti e sempre con Mauro che illustra arnesi e suppellettili, nonchè vecchi attrezzi e materiale da collezione, si prosegue fino al termine…dove un “paese dei balocchi” ci attende! Infatti alla fine del percorso una bottega con ogni tipo di cioccolato dove degustare e poi poter acquistare. Tutto è rigorosamente prodotto dall’azienda di Mauro e quindi “direttamente dal produttore al consumatore

INFO UTILI

Oltre Rocca Massima e Norma in questa zona si possono visitare il Giardino di Ninfavedi orari ed aperture – e il bellissimo borgo di Sermoneta con il suo Castello Caetani

Vuoi trascorrere un week end in Agro Pontino? Scrivimi inviaggioconmanu@gmail.com