Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Mauritius isola degli dei

Isola degli dei perché i colori di questa isola rapiscono gli occhi e ci si sente come in un “Eden”

L’azzurro ed il verde hanno un’intensità diversa da quella che siamo abituati a vedere. Sono mille le sfumature e cambiano con il passare delle nuvole, con il trascorrere del tempo e da un punto all’altro dell’isola.

La straordinaria barriera corallina che circonda l’isola fa sentire il fragore delle onde 24 ore al giorno…fuori onde e dentro la pace del mare calmo.

Erano anni che desideravo fare una vacanza a Mauritius e finalmente arriva!

Il periodo senza dubbio migliore per un viaggio qui è tra ottobre e dicembre. Nel resto dell’anno è necessario scegliere con attenzione il versante pena il vento o la pioggia. Mai da metà gennaio e febbraio.

È l’isola dove la vacanza non è solo mare. Qui si può fare trekking, andare in bicicletta, giocare a golf su Green meravigliosi. Tutti gli sport d’acqua sono possibili, dal semplice snorkeling alle immersioni, sci d’acqua, kite surf, parasailing…insomma la noia non abita qui.